Pelle dall'aspetto più giovane e sano

Trasmetti il tuo sapere alle clienti. Non tralasciare la consulenza. E’ segno di professionalità.

Desiderano una pelle dall’aspetto giovane e sano? Allora leggi questo post ed insegna alle tue clienti i 10 passi per dire addio a rughe, secchezza ed irritazioni…senza stress e perdite di tempo.

Quindi, senza perderci in chiacchiere e preamboli, ecco cosa potrai fare!

STAMPA QUESTA GUIDA ed OMAGGIALA ALLE CLIENTI del tuo centro.

1.  Il primo importante step da compiere per prendersi cura della propria pelle è la detersione. Nonostante sia un’azione molto semplice, è molte volte trascurata, a tal punto che tante di voi non l’hanno ancora inclusa nella loro routine domiciliare.

Sai cosa ti suggerisco? Rimuovi il trucco, detergi la pelle e applica la lozione poco dopo essere arrivata a casa dal lavoro, prima di essere troppo stanca… o finirai per dimenticartene!

 

sapevi che...SAPEVI CHE… quando non si rimuove il trucco, i residui possono causare irritazioni, secchezza, gonfiori, infezioni agli occhi, macchie e gravi danni? Peggio ancora, possono provocare infiammazioni che sono una della prime cause d’invecchiamento cutaneo.

Anche se abitualmente non ti trucchi, la detersione è comunque necessaria per rimuovere lo sporco, l’inquinamento, il sudore, i batteri e i residui che posso occludere i pori e irritare la pelle.

A lungo andare, i residui di trucco posso dilatare in modo permanente i pori, causando acne e potenziali cicatrici, unitamente alle linee, alle rughe e alla flaccidità della pelle.

Non sei ancora convinta? Fai questa prova a casa! Al termine di una giornata nella quale non hai applicato il trucco, passa un dischetto di cotone imbevuto di lozione sul viso e sul collo. Il dischetto sarà sporco. Di cosa?? Ma ovviamente di residui e cellule morte; sono tutto quello che rimane sul viso quando non ti strucchi. La prova è a vista d’occhio.

lozione

2.  La lozione è un altro componente indispensabile per ultimare la routine di detersione quotidiana, per equilibrare il pH della pelle e per rimuovere le irritazioni provocate dall’acqua del rubinetto. Inoltre, la lozione prepara la pelle alla fase successiva della routine e favorisce una penetrazione più profonda degli attivi in quanto sono già stati rimossi i residui di trucco e le infiammazioni.

3.  Uno strato sottile di crema è fondamentale per aiutare a mantenere la pelle sana e per prevenirne l’invecchiamento prematuro. Mentre la pelle opera da barriera per proteggerci dall’inquinamento, il riscaldamento, l’aria condizionata e i batteri possono disidratare la pelle e irritarla, inibendo le sue funzioni. La disidratazione e le infiammazioni sono le prime cause dei segni di invecchiamento visibili; quindi è davvero importante fermare questi “ladri della giovinezza”. L’idratazione della pelle è imprescindibile se si vuole tenere a distanza l’invecchiamento cutaneo.

4.  Ovviamente, parlando di agenti esterni, “ladri” della nostra giovinezza, non possiamo certo dimenticare i più dannosi: i raggi UV del sole. Sono ASSOLUTAMENTE da evitare se si vuole mantenere una pelle dall’aspetto sano e giovane.

 

sapevi che...SAPEVI CHE… I raggi UV sono sempre presenti, oltrepassano le nubi, resistono alle giornate invernali e oltrepassano i vetri dell’auto!

Quindi non pensare di farla franca…metti la protezione solare anche in inverno oppure una crema da giorno con protezione!

 ➡️ LEGGI QUESTO POST SPECIFICO PER SAPERNE DI PIU’

 

5.  Scegli con cura la protezione solare in quanto un prodotto non adeguato potrebbe accelerare l’invecchiamento, anziché frenarlo! Quando fai le tue ricerche su Internet per informarti su quali siano gli attivi migliori e quali no, presta sempre attenzione alla fonte. Dai ascolto alle fonti autorevoli e utilizza dei prodotti naturali, derivati da un attento processo produttivo che riduca al minimo le irritazioni e che massimizzi l’efficacia dei risultati.

Per assicurare la salute della nostra pelle, è bene evitare questi attivi controversi: alcool, coloranti artificiali, formaldeide, idrochinone, lanolina, oli minerali, e altri petrolchimici, parabeni, sodio lauril solfato e urea. Questi attivi provocano rossori, irritazioni, disidratazione, ostruzione dei pori, sfoghi cutanei, infiammazioni e invecchiamento. Prediligi quindi prodotti con attivi naturali che rispettano la pelle e penetrano al suo interno per donarle immediatamente un aspetto sano e giovane e conservarlo negli anni a venire.

I prossimi 5 passi sono semplici soluzioni da adottare nel nostro stile di vita, ma che influenzano fortemente la salute della nostra pelle.

stress6.  Lo stress influisce molto negativamente sulla nostra pelle. Non lo sapevi? Ebbene, è proprio così! Causa, infatti, infiammazioni, cedimenti della pelle ed innesca alcune problematiche quali: l’acne, la rosacea, accentua la secchezza, la sensibilità e le secrezioni di sebo. Sarebbe bene evitare le fonti di stress, prendersi delle mini pause, uscire, ascoltare della musica rilassante unitamente a dell’aromaterapia, fare yoga e attività fisica per prevenire gli effetti dannosi dello stress.

Inoltre sai cosa ti consiglio? Una volta ogni tanto, concediti una coccola con un trattamento e un massaggio viso. E’ stato ampiamente dimostrato che entrambi riducono lo stress.

7.  Presta attenzione al tuo regime alimentare e a quello che bevi dato che la dieta influisce sulla qualità della pelle. Cosa consiglio? Prima di tutto di evitare gli zuccheri, i carboidrati, il caffè e l’alcool perché sono tutti fattori che possono innescare lo stress e, di conseguenza, quello che ho detto nel punto precedente. Al contrario, è bene inserire nella dieta alimenti che combattono l’invecchiamento cutaneo e che sono antiossidanti. Per esempio, frutta fresca e verdura, grassi sani, proteine principali e cibi alcalini e antinfiammatori.

8.  Fatti una bella dormita!!

dormireSAPEVI CHE… il sonno è il momento in cui la nostra pelle si cura e si ripara regolando i problematici ormoni dello stress?

Un adeguato riposo è indispensabile per mantenere la pelle giovane e sana.

Per migliorare la qualità del sonno, è ideale eliminare la caffeina e l’alcool, spegnere le luci e le fonti di elettricità un’ora prima di coricarsi. Le ore di sonno sono rese ancor più confortevoli da morbide lenzuola e da un’ambiente tranquillo.

 

acqua

9.  L’acqua è necessaria per trasportare i nutrienti alle cellule e per mantenere giovane la pelle. Se trovi difficile concentrarti, se sei soggetta a costipazioni, vertigini, mal di testa e crampi ai muscoli, probabilmente la tua pelle è notevolmente disidratata. Se hai molta sete, sei oltre la disidratazione.

Fai fatica a bere l’acqua o durante la giornata te ne dimentichi?

Buona notizia!

Studi recenti hanno dimostrato che il caffè non disidrata e non ha effetti diuretici sugli abituali bevitori di caffè. Aggiungi limone, menta o cetriolo per fornire alla pelle un sostegno ristoratore o bevi del caffè decaffeinato, o del tè alle erbe, verde o all’ibisco. Un altro suggerimento per idratare la pelle dall’interno è introdurre dei cibi ricchi di acqua.

Se ti interessa approfondire il discorso, ti consiglio di leggere anche questo articolo.

10.  Ora che la cura della pelle fa parte della tua routine quotidiana, sei pronta per lo step successivo. Da introdurre per migliorare la tua pelle, utilizza gli esfolianti, gli enzimi poco aggressivi e compatibili con la pelle e gli acidi contenuti nei sieri.

L’esfoliazione rimuove le cellule morte e dona volume e tono in profondità. Stimola il rinnovamento cellulare e la produzione di collagene ed elastina per levigare le linee e le rughe, ridefinendo la linea del mento. I sieri sono altamente concentrati e correggono drasticamente i segni dell’invecchiamento e gli altri inestetismi cutanei.

Se poi vuoi ottenere risultati strabilianti, ti consiglio caldamente peeling e trattamenti viso in istituto.

 

Take care of you,

Gabriela

 

11 commenti su “I 10 passi da consigliare ogni giorno alle tue clienti”

  1. Grazie Gabriela😊👍🏻! Bellissimo l’articolo e bellissima l’idea di omaggiare le cliente con una copia😊!
    Eseguo subito 👍🏻😊

    • Grazie a te! E’ bello vedere che un’estetista professionista apprezza i nostri contenuti. Continua a seguirci e troverai sempre nuovi spunti per la tua attività! Un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *