Tag: prodotti pelle

Cosmetici: naturali, organici o chimici? Che confusione!

Le clienti del tuo centro fanno sempre tante domande su prodotti “naturali” o “bio”?

Quanta confusione si sta creando a causa delle informazioni (corrette e non… e spesso anche incomplete!) che girano sul web e nel mondo social?

Ecco quindi una GUIDA che ti aiuterà a fare chiarezza nella mente delle tue clienti più esigenti!

In genere chi ama prendersi cura della propria pelle nutre molte aspettative di risultato.

I consumatori appassionati vogliono sapere quanto più possibile sulle ultime novità in materia, sugli attivi più innovativi, sui cosmetici di ultima generazione e sul loro utilizzo.

Dopotutto le attenzioni che riserviamo alla pelle non andrebbero percepite come sintomo di vanità.

In un modo o nell’altro riguardano la nostra salute.

(altro…)

Chi ha detto che non offriamo trattamenti per LUI?

Scopri infatti, in soli 10 minuti di lettura, come creare un’offerta irresistibile per LUI, senza impazzire…

anche se ti sei “scervellata” un milione di volte sul come fare!

 

Che la moda, la bellezza, i cosmetici e tutto un mondo mirato alla cura di sé non sia più soltanto prerogativa del mondo femminile è cosa risaputa.

Lo si nota semplicemente guardandoci intorno, nella ricercatezza che oggi accompagna anche gli uomini nel volersi mantenere giovani e di bell’aspetto e curarsi sotto diversi punti di vista.

Ma questo non lo dico io. Ce lo comunicano chiaramente le statistiche.

 

UN PO’ DI NUMERI

Molti studi hanno rivelato infatti che, mentre è diminuito il tempo che gli uomini dedicano agli svaghi, è aumentato il tempo che dedicano alla cura della propria immagine.

E’ anche emerso che la fascia di età è quella compresa tra i 25 e 44 anni, soprattutto in ambito di professioni di livello medio/alto.

La tendenza è quella di seguire trend sociali di bellezza ma anche benessere: quindi più attenzione al proprio aspetto si traduce, anche per l’uomo, a più attenzione all’attività fisica e all’alimentazione.

Se vogliamo addentrarci in dati meno generici e che vengono dal mondo delle Spa americane, le considerazioni sono ancora più sorprendenti.

  1. Il volume d’affari per la bellezza dell’uomo si aggira intorno ai 21 billioni di dollari.

  2. Secondo ISPA (International Spa Association) il 47% dei frequentatori di Spa sono uomini

  3. I menu nelle Spa sono prevalentemente creati per le donne

 

E in Italia nello specifico?

(altro…)

SOS Oli Minerali: Spalmeresti del petrolio sulla tua pelle?

mani

Le tue clienti si lasciano spesso ingannare da un packaging noto o da una crema dal profumo irresistibile senza considerarne l’INCI?

Se la tua risposta è ciò che temo, in questo post ti aiuterò a consigliare al meglio le clienti del tuo centro, scoprendo perché utilizzare prodotti con OLI MINERALI equivale a cospargersi il viso di petrolio!

 

Quante volte abbiamo sentito dire:

“Questo prodotto ha un profumo buonissimo…”

“Mi lascia la pelle setosa…idratata….mai secca! Mi piace!”

“Perché questo prodotto è così piacevole? Se è così, mi fa bene, mi piace, lo compro!”

E invece no!! Non c’è niente di più sbagliato!!

Quel prezioso barattolo di crema che ci accompagna da sempre, a volte fin dall’infanzia…forse tanto bene non fa!

Ed è tuo dovere spiegarlo alle tue clienti!

 

PERCHÉ “NO” AGLI OLI MINERALI SULLA PELLE?

Andiamo con ordine.

Che cosa sono innanzitutto gli oli minerali?

(altro…)

Parabeni “SI” … Parabeni “NO”?

 

parabeni

La “CONDANNA” ai PARABENI che negli ultimi tempi sta diventando sempre più popolare è l’ultima “trovata pubblicitaria” oppure semplice REALTA’?

Eppure fino a ieri li abbiamo sempre applicati sulla pelle… cosa è cambiato nel corso degli anni?

Cosa è stato scoperto?

Ecco alcune informazioni sul “Caso Parabeni“.

 

Scherzi a parte, sapevi che i PARABENI sono stati per anni i conservanti più utilizzati nei prodotti di igiene e “cura” della persona ad uso quotidiano?

Questo per la loro capacità di mantenere integri i prodotti cosmetici e di bloccare lo sviluppo e la crescita di muffe, funghi, batteri e altri microbi al loro interno.

I parabeni sono riconoscibili sotto svariati nomi nell’Inci cosmetico: ethylparaben, benzylparaben, heptylparaben, isobutylparaben, propylparaben o methylparaben e sono spesso utilizzati
insieme nella stessa formula.

Se è vero che i parabeni possono derivare da alcune bacche e vantare proprietà antimicrobiche, è vero anche, però, che la maggior parte dei prodotti contiene parabeni di sintesi.

Purtroppo questa è la scelta che ha accompagnato la produzione di molte case cosmetiche, che per anni, a causa del basso costo di produzione, hanno optato per questa tipologia di parabeni. (altro…)

Cellule staminali vegetali… una tazza di caffè per risvegliare la pelle!

cellule staminali vegetaliConosci realmente la funzione delle cellule le staminali vegetali o solo “per sentito dire”?

Scopri come conoscere ed utilizzare i giusti attivi fa davvero la differenza…sulla pelle e nelle consulenze alle tue clienti.

 

Se per qualche casa cosmetica dire contiene “cellule staminali vegetali” serve solo a riempire packaging e brochure di claim pubblicitari, sappiate che per altre, invece, dire “cellule staminali vegetali” significa prendere la cosa molto sul serio.

Non significa inserire nelle formule cosmetiche attivi che seguono semplicemente la moda del momento.

Al contrario.

Significa inserire qualcosa che è veramente funzionale ed efficace sulla pelle.

Quanto ne sappiamo veramente noi esperte del settore?

O meglio, sapresti rispondere alle tue clienti davanti alla domanda “Cosa fanno le cellule staminali sulla pelle?

E soprattutto… che cosa sono??

Io direi di partire dall’inizio per fare chiarezza una volta per tutte.

Solo in questo modo riuscirai a motivare la presenza di attivi cosi’ particolari all’interno delle formulazioni, a valorizzarle e soprattutto rispondere alla domanda: “Quali cosmetici con cellule staminali vegetali scegliere?”

Ripassiamo prima di tutto che cosa sono le cellule staminali umane.

(altro…)

La tua pelle è pronta all’inverno??

la-tua-pelle-e-pronta-al-gelo-dellinverno

Per mantenere una PELLE GIOVANE, LUMINOSA e RESISTENTE alla stagione invernale, non è necessario imbacuccarsi fin sotto le orecchie!

Infatti, ti basta semplicemente leggere questo post!

Provare per credere!

 

Per mantenere un’adeguata idratazione è bene prediligere prodotti che idratano, conservano l’IDRATAZIONE propria della pelle, incrementando i lipidi di cui ha bisogno per combattere e PROTEGGERSI contro il rigido inverno.

Quelli ideali sono a base di ESTRATTI VEGETALI come lo squalano, l’olio di cartamo e il burro di Karitè. Umettanti naturali come la glicerina vegetale, l’acido ialuronico, il sorbitolo, l’acido lattico e il sodio PCA attraggono e mantengono l’acqua negli strati più superficiali della pelle, proteggendone le barriere.

Si consiglia l’applicazione delle VITAMINE A, B, C, ed E per conferire alla pelle una corretta idratazione anche con il trascorrere degli anni.

Queste sono INDISPENSABILI in quanto la pelle durante l’inverno tende a disidratarsi e a diventare più vulnerabile ai radicali liberi. I lipidi sciolgono le vitamine A e C, la E incentiva la produzione dei fattori idratanti propri della pelle mentre la C, nello specifico, stimola la produzione di collagene che mantiene la pelle tonica e levigata. La Vitamina B3 previene la perdita di acqua transepidermica e la Vitamina B5 è lenitiva.

 

(altro…)